Formazione personale

La Casa da anni si sta impegnando ad elevare la qualità dell’assistenza attraverso una serie di iniziative formative estese a tutti i profili professionali operanti al suo interno. L’obiettivo è la promozione di una cultura geriatrica diffusa.

Argomenti tecnico-operativi

Accanto alla formazione prevista dalla normativa (rischio biologico, movimentazione carichi, sicurezza sul luogo di lavoro e piano di emergenza, corso per addetti antincendio, ecc.), sono stati affrontati argomenti di tipo tecnico/operativo:

 

  • BLS e BLS-D
  • Contenzione fisica: se la conosci, la eviti
  • Gestione dei problemi nutrizionali nell’anziano istituzionalizzato. Menu, diete, integratori
  • La gestione dei clismi, delle peg e dei cateteri venosi centrali
  • Possibili scelte tra la vita e la morte
  • Riabilitazione e Riattivazione dell’anziano e continuità assistenziale
  • Criticità assistenziale per la persona anziana
  • Ulcere da pressione: gestione e prevenzione
  • Cateterismo vescicale
  • Assistenza all’anziano affetto da demenze: la famiglia dell’anziano, la riabilitazione cognitiva, il metodo gentle care, la comunicazione con la persona malata, l’influenza del fattore ambientale, la malattia e la sua evoluzione
  • Le cadute nell’anziano: linee strategiche per una gestione efficace
  • La gestione della disfagia
  • Ausili per l’incontinenza

Tematiche organizzativo -gestionali

Inoltre, è stato avviato un percorso di sviluppo su alcune tematiche di tipo organizzativo/gestionale:

 

  • Strumenti di valutazione multidimensionale (Scheda Val.graf., ecc.)
  • Le consegne
  • Gestione organizzativa ed operativa della terminalità
  • Piano assistenziale individualizzato
  • Valutazione e Pianificazione dell’assistenza
  • L’ascolto nei servizi alla persona
  • La comunicazione, il lavoro di gruppo, problem solving, la gestione dei conflitti
  • Lavoro per progetti e obiettivi
  • La gestione del tempo e delle riunioni
Share by: